Il copione della bestia prevede che Renzi venga additato come un arci-nemico del cosiddetto Capitano, anche perché il ‘rottamatore’ in passato ha avuto molto successo nella comunicazione online. Ma secondo Bruno Vespa: “«Renzi e Salvini si salutarono calorosamente prima e dopo il confronto TV. Si sono sempre messaggiati, non hanno mai interrotto il rapporto», ha ribadito in riferimento al dibattito ospitato dal suo Porta a porta, tra il leader della Lega e quello di Italia Viva”.
(Fonte: Caterina Spinelli, Libero, 15 dicembre 2019)

La comunicazione della bestia non deve fare sorgere dubbi, quindi Renzi è
Pinocchio.

Leggi tutto
renzi

Renzi